RSS

SCRIPTORIUM

 

QUESTA è L’AREA RISERVATA ALLA SCRITTURA CREATIVA…

E’ L’AREA RISERVATA ALLE NOSTRE RIFLESSIONI PERSONALI, AI NOSTRI PENSIERI, ALLE NOSTRE POESIE O A INCIPIT DI RACCONTI E, PERCHè NO, A ROMANZI “DIGITALTEAR” (MIA DENOMINAZIONE DI ROMANZI D’APPENDICE DIGITALI), PUBBLICATI A SPEZZONI….

INCOMINCIAMO?????

 

14 risposte a “SCRIPTORIUM

  1. psyche87

    27/07/2011 at 15:00

    Percepisco nell'aria l'odore di caldarroste abbrustolite sulla griglia di qualche casa in lontananza…vedo piccoli sbuffi di fumo uscire fugaci dai comignoli delle case che si susseguono come fossero l'una l'ombra dell'altra…Un freddo soffio di vento smuove gli animi e fa degustare il caldo tepore che, la luce del fuoco, dona al cuore smarrito.

     
  2. psyche87

    31/10/2013 at 08:56

    Pensavo a quando seduta inerme davanti alla finestra della mia camera, scrivevo le mie memorie angosciata da un passato da dimenticare, impaurita da un presente inconsistente e preoccupata da un inesistente divenire. Osservano le gocce di pioggia infrangersi sui vetri sgualciti del tempo e riflettevo sul futuro. Quanto è cambiata la mia storia? Dio è più grande di me! I suoi progetti non sono i miei progetti e sono più giusti dei miei perché vanno oltre i limiti della mia mente intrappolata in questo corpo mortale! I suoi progetti sono per l’eternità, i miei, caduchi e limitati, sono per un momento… Cosa preferisco: la ridente fugacità di un momento o la tribolata e imperitura eternità?

     
  3. psyche87

    09/11/2013 at 09:41

    Prova a pensare di non avere pensieri..prova a pensare che la voce del mondo sia un sussurro di farfalle; che il respiro del tempo sia una carezza di vento, che le stelle siano le case dei sogni e il mare il miracolo più bello dell’ eternità..prova a pensare che la tua pelle possa restare per sempre così, morbida come quella di una bimba, profumata come un fiore d’estate, leggera come il tocco di una libellula che sfiora l’acqua..prova a pensare che non ci sia malvagità sotto questo cielo, che la gente, in fondo in fondo, sia buona, che i sogni rimangano sospesi là dove sbadiglia il giorno..prova a pensare che l’amore non abbia confini se non quelli che gli imponi tu e che ci siano infiniti colori e infinite vite per poterlo scoprire e raccontare.. 

     
  4. psyche87

    09/11/2013 at 15:16

    E poi, improvvisamente, il sole illumina il cielo che mi sovrasta e le ombre grigie del tempo fuggono fugaci dal cammino degli angeli..

     
  5. psyche87

    10/11/2013 at 08:53

    ♥ Gocce di emozioni cadono irruenti dal cielo del tuo cuore…come caldi abbracci, gli alberi estendono le loro ali verso la terra bagnata e ti avvolgono in nuvole spumeggianti di brina autunnale.. ♥

     
  6. psyche87

    10/11/2013 at 20:52

    Questo forte vento mi parla di te e del tuo infinito amore per me e per la mia miseria… Se solo potessi in qualche modo ricambiare, se solo potessi con uno sguardo raccontatarti i miei sogni e le mie battaglie, se solo potessi trovarti in quella sofferenza che tanto attanaglia l’animo umano e che si chiama “non senso”..ecco se solo potessi fare tutto ciò allora il tuo amore sarebbe fecondo e diventerebbe come una spada diamantina che tutto penetra e tutto guarisce, che tutto distrugge e crea..

     
  7. psyche87

    13/11/2013 at 11:32

    Questo sole riscalda..e cura..e questo silenzio…così intenso..entra nelle membra stanche e distrutte e dona pace al cuore..si può fermare il tempo? Vorrei fermarlo in questo momento all’ ombra di questo portico affettuoso e sopra questo dondolo di legno che ricorda i caldi abbracci pieni di quell’ affetto tanto agognato..♥

     
  8. psyche87

    18/11/2013 at 22:15

    Questa malinconia sollevata dal vento della sera non posso raccontarla a nessuno, perché anche dopo uno sfogo rimane dentro l’anima un vuoto infinito oltre alla solitudine che attanaglia e brama..assetata di amore, ti porgo questa malinconia con gli occhi sconfitti e senza forze, sapendo che solo tu puoi trasformare il pianto in riso, il fango in oro e plasmare con esso una nuova vita in me..

     
  9. psyche87

    18/11/2013 at 22:16

    Persa in una polvere di stelle, osservo meravigliata la pioggia scorrere irruente sui vetri del tempo e sento il buio della sera tamburellare alle porte del mio cuore..penso e rifletto su ciò che rende la vita così speciale..quante stelle cadute dal cielo mi si affiancano domandandomi un senso alla loro caduta..cosa posso rispondere? Il dolore vi ha fatto precipitare? O semplicemente che si erano perse?

     
  10. psyche87

    18/11/2013 at 22:18

    Ecco le radici della vita, sospiri di terra che evocano emozioni senza tempo, passeggere del treno dei ricordi..

     
  11. psyche87

    18/11/2013 at 22:22

    Quando il silenzio diventa talmente assordante da non riuscire a prendere sonno, pensa al rumore silenzioso di una lacrima che scivola lenta, ma inesorabile sulle pareti ingiallite del passato..Ricorderai il tempo che fu e il momento presente come fossero un attimo..il dolore ti piomberà irruente addosso e ti sentirai inerme rapita dal giogo crudele del tempo..ma, proprio in quel momento, una flebile luce apparirà nella stanza e capirai in un attimo che con gli occhi chiusi non si può vedere nulla se non le tenebre nascoste in un recondito anfratto dell’ anima.. buona notte a tutti voi, viaggiatori di chissà quale tempo, di chissà quale passato..per tutti c’è un raggio di sole, basta avere la pazienza di cercarlo e il coraggio di trovarlo..buona notte belle anime..a domani..spero con meno lacrime di oggi..

     
  12. psyche87

    18/11/2013 at 22:23

    Questo ghiaccio che scorre sulle pareti dell’ anima scurisce il cielo della sera ottenebrando il tramonto all’ orizzonte..

     
  13. psyche87

    18/11/2013 at 22:24

    Gocce di emozioni cadono irruenti dal cielo del tuo cuore…come caldi abbracci, gli alberi estendono le loro ali verso la terra bagnata e ti avvolgono in nuvole spumeggianti di brina autunnale..

     
  14. psyche87

    19/11/2013 at 08:19

    È andata via la luce..meno male che non è sera, altrimenti sarei già morta di crepacuore..

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: